Fitch ha aggiornato il rating di Banca Intesa

24 Dicembre 2021, Mosca. Fitch Ratings ha aggiornato il rating IDR a lungo termine dell'emittente di Banca Intesa a ' BBB-' da 'BB+'. Le prospettive sono stabili.

Questa azione segue l'upgrade dell'IDR a lungo termine della capogruppo Intesa Sanpaolo SpA (ISP) a 'BBB'/Stabile, preceduto da un upgrade del rating sovrano dell'Italia.

Fitch ha revocato il Rating di sostegno di Banca Intesa in quanto non più rilevante per la copertura dell'agenzia a seguito della pubblicazione dei suoi criteri di Rating bancari aggiornati il 12 novembre 2021. In linea con i criteri aggiornati, è stato assegnato a Banca Intesa un SSR di 'bbb-

L'IDR e il SSR di Banca Intesa riflettono l'elevata probabilità di supporto da parte di ISP, considerata l'importanza strategica del mercato russo, la sua forte integrazione e l'elevato rischio reputazionale in caso di default della controllata.

“L'assegnazione di un rating investment grade riflette la maggiore affidabilità di Banca Intesa e apre prospettive di espansione della cooperazione con clienti esistenti e nuovi. Il supporto del principale gruppo bancario europeo Intesa Sanpaolo amplia significativamente la geografia e le direzioni dello sviluppo del business”, ha dichiarato Oleg Dzhus, Direttore del Tesoro di Banca Intesa.

 

Verso l'alto